CHI SONO

Mi chiamo Elisa e sono una fotografa documentarista di famiglia e fotografa di matrimonio. Anche quando non ho in mano la macchina fotografica guardo il mondo come se fosse una fotografia. Quante volte osservo dettagli, espressioni, movimenti che avrei voluto immortalare!

Non sono mai stata una persona a cui piace apparire o anche solo essere notata, ma stando in disparte ho imparato ad osservare ciò che mi circonda.

Stare dietro la macchina fotografica mi permette di estraniarmi e cogliere quelle emozioni che vedo e percepisco.

La mia formazione? ho studiato lingue e poi mi sono laureata in arte, musica e spettacolo. La vita mi ha portato a fare dei lavori che non mi appartenevano ma a cui mi sono dedicata e da cui ho imparato molto. La fotografia è diventata parte di me dal 2006 e in più occasioni mi ha tirata fuori dai momenti bui, è il mio modo di comunicare.

Altre cose su di me?

Amo la sincerità.

Amo il vento.

Amo i ricordi, che siano belli o brutti, perché ci rendono quello che siamo.

Amo i film.

Amo la conoscenza.

E la mia fotografia è tutto questo.

COSA DICONO DI ME

La bravura e la professionalità di Elisa stanno nel mettere a proprio agio le persone,nel catturare particolari che rendono speciale una foto,un ricordo! Nell'essere discreta e non invadente. Nell'essere paziente. Mi sono affidata a lei per la mia gravidanza ed è stata capace di rendere questa magica esperienza ancora più speciale! Assolutamente consigliata!

-Gloria-

Elisa è stata per noi perfetta, subito si è creato un feeling che ha messo me e mio Marito a nostro agio, ha catturato le emozioni di un giorno speciale ...Grazie!!!

-Debora-

Bravissima e professionale. Adoro la semplicità e la naturalezza dei suoi scatti. Grazie infinite Elisa per aver immortalato dei momenti speciali che non dimenticherò mai.

-Dafne-

Ti ho scovata, non ricordo nemmeno io come, grazie ai social. 
Ho curiosato il tuo profilo e mi hai catturata con la semplicità e la purezza delle tue foto. Non ultimo eri diventata mamma da poco proprio come me.
Dovevo battezzare il mio nanetto e quando hai accettato di essere presente quasi non ci credevo perché avevi partorito da qualche mese.
Quel giorno hai colpito tutti con la tua delicatezza, gentilezza, disponibilità e discrezione. 
Ti sei mossa tra noi senza far rumore e hai realizzato un servizio meraviglioso pieno di tutte le emozioni e l’amore di quel giorno. 
Sei speciale Elisa, tu immortali e custodisci i ricordi delle persone. 
Hai un dono meraviglioso tra le mani e ti auguro di riuscire a condividerlo con più persone possibili.

-Mery-